Informativa sul trattamento dei dati personali

ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 679/2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali

AISLi – Associazione Italiana Scuole di Lingue,
P. IVA 97010820153, con sede legale in Trieste, via Torrebianca n.18, in persona del Presidente del Consiglio direttivo e leg. rapp.te p.t. Dott.ssa Palma Patrizia Maria Grazia LA ROSA (nel seguito la "Società" o il "Titolare") in qualità di titolare del trattamento, vi informa, ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016 relativo alla protezione dei dati personali ("GDPR"), in merito al trattamento dei vostri dati personali che sarà effettuato dallo scrivente.

1. Tipologia di dati trattati
L’Associazione è titolare del trattamento dei dati personali comunicati dall'Utente allo scrivente e comprendono:
DATI COMUNI quali: Cognome e Nome, Codice Fiscale ed altri numeri di identificazione, Recapito telefonico fisso e cellulare, Indirizzo, Città, Stato, Cap, eventuale diverso indirizzo di fatturazione ed Indirizzo E-Mail, curriculum vitae accademici dei docenti. 

2. Finalità del trattamento
Il trattamento dei Dati è effettuato dal Titolare nello svolgimento delle sue attività associative, formative, di organizzazione di convegni ed eventi, di gestione della “Carta del Docente” ed in relazione ad ogni altra attività statutaria. In particolare, i Dati raccolti presso gli Interessati e comunque da loro forniti saranno oggetto di trattamento, con strumenti informatici e non, per le seguenti finalità:
Gestione di associati, clienti e sponsor, anche per l’organizzazione di eventi, seminari, convegni e più in genere attività di formazione, per la organizzazione, la programmazione e gestione dell’attività ispettiva nei confronti di associati e di quanti facciano richiesta di associarsi, ivi incluse le comunicazioni via fax e/o posta e/o via mail e/o telefoniche inerenti tali attività.

Il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso.

Riscontro via posta e/o mail e/o telefonico alle richieste pervenute ai recapiti di contatto del Titolare.

Il trattamento in parte è necessario all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato in parte risponde all’interesse del titolare stesso di dare informazioni e/o chiarimento in merito alla propria attività.

Aggiornamento professionale docenti anche mediante fruizione del bonus “Carta del docente” nelle scuole associate Aisli.

Il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso.

Adempimenti commerciali contabili e fiscali


Il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento previsto dalla Legge italiana.

Tutela degli interessi del Titolare o di terzi ed eventuale gestione del contenzioso

Il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi

Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

La mancata comunicazione dei dati personali impedisce il perfezionarsi del rapporto contrattuale stesso ed in ogni caso l’impossibilità di erogare il servizio e/o l’impossibilità di fornire riscontro a richieste dell’interessato.

3. Modalità del Trattamento
I Dati saranno trattati dalla Società con sistemi elettronici e manuali secondo i principi di correttezza, lealtà e trasparenza previsti dalla normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali e tutelando la riservatezza dell'Interessato tramite misure di sicurezza tecniche e organizzative per garantire un livello di sicurezza adeguato.

4. Conservazione dei dati
I dati personali vengono trattati per il tempo necessario per adempiere agli obblighi contrattuali o di legge e comunque fino alla cessazione del rapporto. A decorrere da tale data e per 10 anni i dati saranno conservati su supporto analogico e/o digitale per adempiere agli obblighi di legge in materia contabile e fiscale, fatti salvi i casi in cui la conservazione per eventuale periodo successivo sia necessaria per ulteriori adempimenti di legge, per richieste d’Autorità e per eventuali contenziosi.
I dati forniti dai richiedenti la prima ispezione saranno conservati lo stretto tempo necessario alla valutazione iniziale del richiedente ed immediatamente distrutti in caso di esito negativo (non accoglimento della richiesta).
Nel caso di ispezioni a nuovi richiedenti e ad associati, i dati trattati saranno conservati lo stretto tempo necessario all’espletamento della redazione del report.
I report prodotti contenenti le raccomandazioni saranno conservati per 10 anni.

5. Comunicazione, diffusione e trasferimento dei Dati
I Dati saranno trattati, nei limiti di quanto necessario, dal personale autorizzato, adeguatamente istruito e formato, dal Titolare nonché dal personale dei soggetti terzi che prestano servizi al Titolare ed effettuano trattamenti di Dati per conto e su istruzione di quest'ultimo quali responsabili del trattamento.
In caso di comunicazione a terzi, i destinatari potranno essere:

Categorie: Enti pubblici, Banche ed Istituti di credito, Imprese di assicurazione, Destinatari: Ministero Università e Ricerca, Agenzia delle Entrate, Enti di mediazione, Autorità giudiziaria.

Più in generale, nello svolgimento delle proprie attività associative i Dati potranno essere comunicati a soggetti che svolgono attività di controllo, revisione e certificazione delle attività poste in essere dal Titolare, consulenti e liberi professionisti nel contesto di servizi di assistenza contabile, fiscale e giudiziale, enti e amministrazioni pubbliche, nonché a soggetti legittimati per legge a ricevere tali informazioni, autorità giudiziarie italiane e straniere e altre pubbliche autorità, per le finalità connesse all'adempimento di obblighi legali, o per l'espletamento delle obbligazioni assunte e scaturenti dalla relazione contrattuale, compreso per esigenza di difesa in giudizio.

I dati non vengono trasferiti in Paesi extra UE.

6. Attività di profilazione e/o elaborazione automatica
Il titolare non svolge tale tipologia di attività.

7. Quali sono i diritti dell'Interessato
L'Interessato potrà esercitare, in relazione al trattamento dei dati ivi descritto, i diritti previsti dal GDPR (artt. 15-21), ivi inclusi:

• ricevere conferma dell’esistenza dei Dati e accedere al loro contenuto (diritti di accesso);
• aggiornare, modificare e/o correggere i Dati (diritto di rettifica);
• chiederne la cancellazione o la limitazione del trattamento dei Dati trattati in violazione di legge compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i Dati sono stati raccolti o altrimenti trattati (diritto all'oblio e diritto alla limitazione);
• opporsi al trattamento (diritto di opposizione);
• proporre reclamo all'Autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it) in caso di violazione della disciplina in materia di protezione dei dati personali;
• ricevere copia in formato elettronico dei Dati che lo riguardano come Interessato, quando tali Dati siano stati resi nel contesto del contratto e chiedere che tali Dati siano trasmessi ad un altro titolare del trattamento (diritto alla portabilità dei dati).

Per esercitare tali diritti l'Interessato può contattare il Titolare del trattamento inviando una comunicazione a: info@aisli.it.

Nel contattarci, l'Interessato dovrà accertarsi di includere il proprio nome, email/indirizzo postale e/o numero/i di telefono per essere sicuro che la sua richiesta possa essere gestita correttamente.

AISLi è membro associato di:

Membri associati AISLi: